WAX/WRBF scripts Job # 1708

Job Posting Details

Job # 1708 WAX/WRBF scripts

Posted Date
Jun 16, 2006 @ 14:47
Respond By
Jun 21, 2006
Word Count
0
Language
Italian
Gender
Both
Age Range
-
Category
-

Job Description

We need two scripts recorded for instructional dvds. Below is one of the scripts for your reference. The other is a similar length and style.
The voice will need to be friendly and clear.
We will pay $350 dollars total for the job.

Word Count: approximately 1350

SCRIPT:

Face 1

Facial Rejuvenator sfrutta una tecnologia professionale basata sulla microcorrente per aiutarvi a ridurre l’aspetto delle rughe superficiali e profonde.

Facial Rejuvenator vi offre due trattamenti professionali: tonificazione muscolare EMS e infusione di collagene.

La tonificazione EMS aiuta ad esercitare e a rassodare la muscolatura di sostegno del viso e del collo.

Il programma di infusione di collagene punta al trattamento di rughe specifiche. L’infusione di collagene accelera l’assorbimento cutaneo degli ioni di collagene per aiutare a mantenere la pelle soda e giovane.

Face 2

CARATTERISTICHE DEL FACIAL REJUVENATOR

Face 3

È importante apprendere l’uso corretto ell’apparecchio.

Le spugnette servono a coprire le testine metalliche dei due manipoli.

Osservate la base dei manipoli per individuare la polarità. Il manipolo positivo presenta un’estremità grigia nel punto di attacco del cavetto, mentre quella del manipolo negativo è bianca.

Face 4

I manipoli si collegano all’attacco superiore dietro l’apparecchio. Controllate che lo spinotto sia inserito correttamente.

Se utilizzate l’adattatore, inserite il relativo spinotto nell’attacco inferiore dietro l’apparecchio.

Face 5

Dopo l’uso, i manipoli possono essere comodamente riposti nell’apparecchio.

Per accendere l’apparecchio, premete l’apposito pulsante verde.

Vi consigliamo di apprendere la funzione dei comandi prima di utilizzare l’apparecchio.

Le prime quattro impostazioni del selettore di programma riguardano le infusioni di collagene e servono a selezionare la zona del viso da trattare.

Spostando l’interruttore noterete che le spie dell’infusione di collagene sull’immagine del viso cambiano.

L’ultima impostazione del selettore di programma seleziona il trattamento tonificante EMS. La spia EMS si accende per confermare la selezione del programma.

Face 6

Il cursore regola l’intensità del trattamento per l’infusione di collagene e l’EMS. Vi raccomandiamo di iniziare ogni trattamento selezionando sempre l’impostazione più bassa.

Il pulsante di selezione della polarità serve solo per l’infusione di collagene.

La polarità selezionata è indicata dall’accensione delle rispettive spie.

Face 7

Premendo il pulsante potete cambiare la polarità della corrente in uscita: positiva, negativa e alternata.

Face 8

PATCH TEST

Face 9

24 ore prima di usare Facial Rejuvenator, applicate una piccola quantità di gel conduttivo e siero al collagene sulla pelle. In caso di irritazione, sospendete l’uso del prodotto.

Face 10

USO DEL FACIAL REJUVENATOR PER L’INFUSIONE DI COLLAGENE

Face 11

Accendete l’apparecchio premendo l’apposito pulsante.

Usate il selettore di programma per selezionare la zona da trattare, indicata dall’accensione delle relative spie sull’immagine del viso.

Iniziamo a trattare le rughe di espressione ai lati della bocca.

Controllate che il regolatore dell’intensità sia sull’impostazione più bassa.

Controllate che la corrente in uscita sia positiva.

Tutti i programmi di infusione di collagene richiedono l’uso del manipolo con la polarità corretta. Ricordate che il manipolo positivo ha l’estremità grigia, mentre quello negativo ha l’estremità bianca.

Immergete i manipoli nel siero al collagene.

Face 12

Iniziate puntando entrambi i manipoli su un’estremità della ruga.
Tenete fermo il manipolo positivo e muovete lentamente il manipolo negativo lungo la ruga.

Aumentate l’intensità del trattamento fino a raggiungere un livello confortevole.

Ripetete il movimento 3 volte.

Spostate il manipolo positivo di 10mm circa lungo la ruga. Fate scivolare lentamente il manipolo negativo lungo la ruga fino al punto terminale.

Ripetete 3 volte.
Vi mostriamo il movimento in avanzamento rapido.

Continuate il ciclo di trattamento spostando via via il manipolo positivo e arrivando quasi alla fine della ruga.

L’apparecchio emette un suono intermittente per indicare che i manipoli sono attivi.

Face 13

Utilizzando il pulsante della polarità, selezionate la corrente d’uscita negativa.

Face 14

Ripetete l’intera procedura sulla stessa ruga usando la corrente d’uscita negativa.

Ripetete ogni movimento 3 volte prima di spostare il manipolo positivo lungo la ruga.

Utilizzate sempre una generosa quantità di siero al collagene.

È normale che i denti si sensibilizzino leggermente
durante il trattamento.

Face 15

Una volta completato il trattamento con la modalità negativa, impostate la polarità nella modalità alternata e ripetete nuovamente l’intera procedura.

Face 16

Durante l’infusione di collagene, potreste non avvertire un’effettiva differenza tra la modalità positiva, negativa e alternata; tuttavia, è importante usare tutte e tre le modalità per ottenere risultati ottimali.

Face 17

Seguite la stessa procedura per trattare le altre rughe del viso.
Selezionate sempre l’impostazione corrispondente alla zona da trattare.

Per questa dimostrazione, tratteremo la zona degli occhi.

Controllate che l’intensità sia sull’impostazione bassa e ...

... che la polarità sia impostata nella modalità positiva.

Controllate che i manipoli siano ben coperti di siero al collagene e posizionateli insieme su un’estremità della ruga.
Tenete fermo il manipolo positivo e muovete lentamente il manipolo negativo lungo la ruga.

Face 18

La zona degli occhi è la più sensibile all’intensità della corrente d’uscita, pertanto occorre aumentare il livello molto gradualmente.

Face 19

Dopo avere aumentato l’intensità fino ad un livello confortevole, muovete lentamente il manipolo negativo lungo la ruga fino al suo punto terminale.

Ripetete il movimento 3 volte.

Spostate il manipolo positivo lungo la ruga di circa 10mm. Fate nuovamente scivolare il manipolo negativo lentamente lungo la ruga fino al punto terminale.

Continuate questo ciclo fino a quando il manipolo positivo arriva vicino al punto terminale della ruga.

Durante il trattamento di questa zona, tenete sempre i manipoli ad una distanza di almeno 2 centimetri dagli occhi. Non posizionate mai i manipoli subito sotto gli occhi.

Ripetete la stessa procedura con la modalità negativa. . .

. . .e poi con quella alternata.

È normale che le spie dell’apparecchio lampeggino durante il trattamento della zona occhi.

Face 20

TONIFICAZIONE FACCIALE EMS

Face 21

Per tonificare il viso occorre usare il gel conduttivo.

Accendete l’apparecchio premendo l’apposito pulsante.

Selezionate il programma di tonificazione EMS. La spia EMS lampeggia.
Questa impostazione consente di tonificare tutte le zone del viso e del collo mediante l’elettrostimolazione muscolare.

Controllate che il regolatore dell’intensità sia sull’impostazione più bassa.

Seguite i movimenti riportati nel manuale di istruzioni per tonificare le varie zone del viso.

Immergete i manipoli nel gel conduttivo.

Iniziamo il trattamento dalla fronte.

Posizionate i manipoli sulla fronte, appena sopra il naso, tenendo un manipolo fermo

e muovendo l’altro lentamente verso l’esterno e verso il basso, in direzione dell’orecchio.

Face 22

Aumentate il livello dell’intensità fino ad avvertire una decisa contrazione muscolare.

Ripetete il movimento 3 volte.

Nel programma di tonificazione mediante EMS, i manipoli non hanno polarità. Potete pertanto usare l’uno o l’altro manipolo nelle posizioni mostrate.

Spostate i manipoli verso l’alto e ripetete il movimento.

È normale avvertire una sensazione di picchiettamento durante il trattamento della fronte.

Spostate di nuovo il manipolo verso l’alto e ripetete il movimento.

Ripetete la stessa procedura sull’altro alto della fronte.

Face 23

Seguendo le istruzioni riportate nel manuale, passate all’esercizio successivo per completare il trattamento della fronte.

La durata totale del trattamento su una stessa zona non deve protrarsi mai oltre 4 minuti.
Anche in questo caso, vi mostriamo il movimento accelerato.

Face 24

Prima di passare alla zona successiva, in questo caso gli occhi, ricordate di riportare il selettore dell’intensità sull’impostazione più bassa.

Questo accorgimento è molto importante perché il livello di intensità varia in base alla zona da trattare. La zona occhi è la più sensibile.

Aumentate lentamente l’intensità fino ad avvertire una netta contrazione muscolare.

Face 25

Posizionate entrambi i manipoli almeno a 2 cm dall’angolo esterno dell’occhio. Tenete fermo un manipolo e spostate l’altro in direzione opposta. Ripetete da 3 a 5 volte.

È normale che la spia lampeggi durante il trattamento della zona occhi.

Face 26

Continuate il trattamento su tutte le zone del viso, seguendo i movimenti mostrati nel manuale di istruzioni.

L’efficace rassodamento del viso si basa sull’impiego di un massaggio stimolante leggero e delicato della cute e della muscolatura. Se avvertite fastidio, regolate l’intensità del trattamento, aggiungete gel o allontanate i manipoli dalla zona trattata.

I manipoli devono essere sempre saturi di gel. Se avvertite un senso di bruciore, aggiungete altro gel.

Ricordate che il trattamento non deve durare oltre 4 minuti per ciascun lato del viso.

Il trattamento completo di ciascun lato del viso non richiede oltre 20 minuti.

I movimenti che vi stiamo mostrando riguardano le varie zone da trattare, come spiegato nel manuale di istruzioni.

Ricordate di leggere e usare il manuale di istruzioni insieme a questo DVD.

Inizialmente, ripetete i trattamenti ogni giorno, alternando l’infusione di collagene e la tonificazione EMS per le prime 20 sessioni. Successivamente, un semplice trattamento alla settimana dovrebbe essere sufficiente a mantenere i risultati ottenuti.

Rio .... il vostro segreto di bellezza

Ready to get started?

Join the #1 marketplace for voice-over talent

Need Some Help?

Contact us for help with your voice over project.